Case Dell'Istituto

Le Piccole Ancelle di Cristo Re, fondate dai Servi di Dio padre Sosio Del Prete e Suor Antonietta Giugliano, vivono una spiritualità cristocentrica e francescana, lavorano nella Chiesa svolgendo un ampio ministero caritativo-sociale rivolto in particolare agli Anziani, alla formazione e all’educazione della gioventù.
Ad Afragola, attraverso la Casa-albergo per anziane, le Piccole Ancelle offrono un’assistenza di base continua e, all’occorrenza, assistenza infermieristica e medica. Il personale, fornito di titoli adeguati, è preparato per dare ad ogni ospite un servizio di qualità e assecondarlo nelle piccole e ricorrenti necessità quotidiane.
 
 

Centro Bibliotecario “P. Giacinto Ruggiero, OFM” – Portici (NA)

 Il Centro Librario e Bibliotecario per la Diffusione della Cultura di Portici dell’Istituto religioso delle Piccole Ancelle di Cristo Re, nel dicembre 2015 è stato dedicato al suo cofondatore, P. Giacinto Ruggiero, ofm, che con passione e intelligenza ne curò la crescita, per permettere anche ai “figli del popolo”, ai giovani e agli studiosi di accostarsi alla cultura e alla spiritualità dei Padri della Chiesa.


Nel 1975 P. Giacinto Ruggiero costituì l’Associazione di Studi Tardoantichi, che da dato vita negli anni ’80 ad un ciclo di letture sugli studi di patristica chiamato Lectura Patrum Neapolitana per accostare la spiritualità dei Padri della Chiesa agli uomini di oggi.

La biblioteca è pertanto specializzata in patristica e studi classici, ma possiede anche testi attinenti all'ambito della religione o relativi alle scienze umane, alla letteratura, alla filosofia, all’arte e un discreto patrimonio di testi dal XVI-XIX secolo. Numerosi sono i materiali di prima consultazione, dizionari specialistici, enciclopedie, bibliografie e periodici aggiornati.

Nel suo complesso la biblioteca possiede circa 60.000 opere tra opuscoli, manoscritti, testi, carte musicali e numerose pubblicazioni periodiche.

Le collane di sacra scrittura e di patristica, di letteratura italiana, di classici latini e greci, di filosofia sono numerose e aggiornate.

 

Il catalogo informatizzato è consultabile in rete sia all'indirizzo http://polosbn.bnnonline.it/SebinaOpac/Opac e www.opac.sbn.it, con 15.000 descrizioni bibliografiche, mentre in sede è consultabile anche il catalogo informatizzato off line con altre informazioni bibliografiche sui testi posseduti.


Servizi

Sala lettura
Consultazione e prestito
Prestito interbibliotecario
Informazioni bibliografiche
Assistenza in sala
Servizio di reference
Sala conferenze
Fotocopie e copie digitali
Connessione internet
 

Informazioni

 

Biblioteca “Cristo Re” - S. Giuseppe Vesuviano (NA)

 La biblioteca delle Piccole Ancelle di Cristo Re di S. Giuseppe Vesuviano è sorta intorno agli anni '60 a servizio della comunità religiosa e a sostegno delle sue attività educative e didattiche.


La biblioteca, dapprima strettamente scolastica, si è aperta poi ad un pubblico più vasto, studenti di ogni ordine e grado e studiosi in genere, e svolge attualmente un ruolo importante per la cultura della zona vesuviana.

La biblioteca è ricca di testi a carattere umanistico e religioso, con monografie specialistiche di argomento letterario, teologico-biblico e relativo alle scienze umane.

Le collane di sacra scrittura e di patristica, di letteratura italiana, di classici latini e greci, di filosofia sono numerose e aggiornate.

Il catalogo informatizzato è consultabile in rete all'indirizzo www.opac.sbn.it e al momento sono on line più di 7.000 descrizioni bibliografiche.


Servizi

Sala lettura
Consultazione e prestito
Prestito interbibliotecario
Informazioni bibliografiche
Assistenza in sala
Visite guidate
Laboratorio didattico
Nessuna barriera architettonica
Servizi igienici
Servizio riproduzione
Connessione internet

Informazioni

 

Le Piccole Ancelle di Cristo Re, fondate dai Servi di Dio padre Sosio Del Prete e Suor Antonietta Giugliano, vivono una spiritualità cristocentrica e francescana, lavorano nella Chiesa svolgendo un ampio ministero caritativo-sociale rivolto in particolare agli Anziani, alla formazione e all’educazione della gioventù.
Ad Afragola, attraverso la Casa-albergo per anziane, le Piccole Ancelle offrono un’assistenza di base continua e, all’occorrenza, assistenza infermieristica e medica. Il personale, fornito di titoli adeguati, è preparato per dare ad ogni ospite un servizio di qualità e assecondarlo nelle piccole e ricorrenti necessità quotidiane.
La Casa-albergo è ubicata nel centro della cittadina di Afragola (NA) ed adiacente al florido e rigoglioso giardino della Villa Comunale.
Recentemente ristrutturata ed adeguata alla normativa vigente, conta 40 posti letto divisi in camere doppie e singole, ampie e confortevoli, con arredo moderno, bagno accessoriato e dimensionato per persone diversamente abili.
Ogni stanza è dotata di telefono e tv.
La struttura è fornita di ascensore montalettighe, ampi saloni, sale lettura, sale Tv, tisaneria, medicheria, terrazzo-solarium e veranda, piacevole da vivere sia d’estate che d’inverno.



Il servizio di ristorazione interno offre un menu sano e genuino, che fa assaporare il gusto “della cucina tipica nostrana”, ma nel contempo è attento alle tabelle dietetiche specifiche della terza età.
La persona anziana è al centro delle attenzioni delle suore e del personale. Si mira infatti a valorizzare le sue risorse e il suo tempo.
 
 

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA
SCUOLA PRIMARIA PARIFICATA/PARITARIA
CENTRO DIURNO POLIFUNZIONALE PER MINORI “Madre Antonietta Giugliano”

La sede della Scuola primaria paritaria e i Centri diurni polifunzionali - socio educativi di Portici è costituita da un grande ed armonioso edificio affacciato ad ovest sul mare, e ad est verso il Vesuvio, con aule ampie e numerosi spazi a disposizione dei ragazzi.

Costruito negli anni ’50, ha consentito di ospitare migliaia e migliaia di bambini e giovani, orfani e non, cui l’Istituto con le sue suore e il suo personale ha dato cura, amore, istruzione, mestieri e opportunità di crescita, realizzazione ed immissione nel mondo del lavoro. Gli spazi a disposizione sono molteplici per accogliere gli allievi.

La collocazione tra mare e Vesuvio offre aria salubre, un clima sempre mite e temperato e panorami che aiutano ad apprezzare la cultura della bellezza e del rispetto della natura.

I bambini ospitati trovano immediato e duraturo beneficio per la salubrità dell’area e l’immediata vicinanza con il mare.

Si accede all’Istituto dal Corso principale di Portici, al confine con Napoli, attraverso un viale costeggiato da spazi verdi, giardino e pineta.

Il Centro è ben servito da numerosi autobus e treni del trasporto pubblico campano.

ARTICOLAZIONE DEL SERVIZIO

Accoglienza.
L’attività si esplica attraverso i seguenti percorsi educativo-formativi:

  • accoglienza semiresidenziale
  • attività integrative extrascolastiche
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto
  • pranzo completo, se richiesto

Attività Didattiche

L’attività scolastica si attua attraverso la frequenza:

  • della Scuola dell’Infanzia Privata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • della Scuola Primaria Parificata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto

Le attività scolastiche rispettano il calendario scolastico nazionale e regionale previsto.
Sono costituiti gli organi collegiali previsti dalla vigente normativa (Consigli di classe, Consigli di Istituto e Collegio dei docenti)

Contatti

CASA DEL VOLTO SANTO

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA
SCUOLA PRIMARIA PARITARIA

La scuola della Casa del “Volto Santo” presenta ben trent’anni di storia al servizio dei ragazzi poveri ed abbandonati e, come la sede di Brusciano, risale al tempo di Madre Flora De Santis, fondatrice della devozione al Volto Santo di Gesù, scaturita dalla “Rivelazione” avvenuta il 10.2.1932.

L’Istituto Piccole Ancelle di Cristo Re ha ereditato il testamento di Madre Flora, sia dello spirito, sia delle opere e ne ha ampliato la portata, chiedendo per le scuole la parifica negli anni ‘80 e poi la parità, trasformandole da scuole private in scuole pubbliche paritarie, per meglio inserire i bambini in un nuovo corso di istruzione che permettesse ai più svantaggiati maggiori opportunità di riscatto culturale e sociale e di inserimento della vita sociale.

Oggi conta una sezione di Scuola dell’Infanzia e un corso di Scuola Primaria, ciascuna dotata di un Piano dell’Offerta Formativa molto ampio ed articolato, arricchito da numerosi progetti specifici che consentono agli alunni di approfondire le loro conoscenze con corsi di lingua, musica, informatica …

ARTICOLAZIONE DEL SERVIZIO

Accoglienza.
L’attività si esplica attraverso i seguenti percorsi educativo-formativi:

  • accoglienza semiresidenziale
  • attività integrative extrascolastiche
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto
  • pranzo completo, se richiesto

Attività Didattiche

L’attività scolastica si attua attraverso la frequenza:

  • della Scuola dell’Infanzia Privata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • della Scuola Primaria Parificata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto

Le attività scolastiche rispettano il calendario scolastico nazionale e regionale previsto.
Sono costituiti gli organi collegiali previsti dalla vigente normativa (Consigli di classe, Consigli di Istituto e Collegio dei docenti)

Attività dei Centri Diurni polifunzionali per minori (autorizzati e accreditati dalle Autorità competenti per territorio)

  • Attività di doposcuola e recupero scolastico
  • Attività ludico-motorie e sportive
  • Laboratori artistici, formativi, culturali

Contatti

SCUOLA MATERNA PARITARIA

 

La sede di Brusciano e la sua Scuola nascono da una bellissima storia di misericordia e di pietà, che vede come protagonista “MADRE” FLORA DE SANTIS. Coloro che l'hanno conosciuta affermano che racchiudeva in sé molte doti: bontà, carità cristiana, amore verso il prossimo, devozione perpetua e instancabile al Volto Santo di Gesù.

L’istituto, sito in Brusciano è infatti ubicato in una proprietà del Signor De Santis, marito di Flora.

Attualmente ospita una sezione di Scuola dell’Infanzia e un corso completo di scuola Primaria. La Scuola offre il tempo prolungato fino alle ore 16 ed è molto apprezzata sul territorio di Brusciano e comuni limitrofi.

Oltre alle attività previste dal curricolo scolastico esposte nel Piano dell’Offerta Formativa, offre numerose opportunità di potenziamento dell’offerta formativa come il progetto di educazione al suono e della voce, l’insegnamento del pianoforte, il progetto di filosofia per bambini “Guido De Ruggiero”, il Progetto Interculturalità, l’Educazione alla Legalità .….

Tutti i progetti sono frutto di un buon radicamento sul territorio e dialogano con le altre realtà pubbliche e private, laiche e religiose e del Comune di Brusciano e dei Comuni limitrofi

ARTICOLAZIONE DEL SERVIZIO

Accoglienza.
L’attività si esplica attraverso i seguenti percorsi educativo-formativi:

  • accoglienza semiresidenziale
  • attività integrative extrascolastiche
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto
  • pranzo completo, se richiesto

Attività Didattiche

L’attività scolastica si attua attraverso la frequenza:

  • della Scuola dell’Infanzia Privata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • della Scuola Primaria Parificata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto

Le attività scolastiche rispettano il calendario scolastico nazionale e regionale previsto.
Sono costituiti gli organi collegiali previsti dalla vigente normativa (Consigli di classe, Consigli di Istituto e Collegio dei docenti)

 

Contatti

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA
SCUOLA PRIMARIA PARIFICATA/PARITARIA
CENTRO DIURNO POLIFUNZIONALE PER MINORI

 

L’Istituto “Cristo Re” svolge la sua attività nella città di Frattamaggiore, che ha dato i natali al Fondatore Padre Sossio Del Prete.

Frattamaggiore conta ben 37.000 abitanti e dista circa 15 Km dal capoluogo Napoli.

Buona parte degli abitanti svolge la sua attività nel settore del terziario e nella coltivazione di prodotti ortofrutticoli (fragole, asparagi, ecc.).

Nel comune di Frattamaggiore sono presenti diverse istituzioni scolastiche e numerose strutture e associazioni di tipo sportivo-ricreativo-culturale (palestre, piscina, campi di calcio e di tennis, biblioteca, cinema-teatro, villa).

La scuola paritaria “Cristo Re" di via Don Minzoni è frequentata da alunni provenienti da Frattamaggiore e dai paesi limitrofi. Dispone di aule ampie e luminose, dotate dei più moderni sussidi didattici e di idonei e appositi ambienti per la mensa scolastica e per le attività integrative laboratoriali.

Gli ampi spazi all’aperto consentono ai bambini di poter svolgere giochi liberi ed attività ginnico-sportive.

La presenza a Frattamaggiore risale all’anno 1959. In breve tempo si è imposta all’attenzione dell’opinione pubblica, dando continui segni di operosità e di interessamento ai problemi sociali del posto.

La scuola si presenta come “un’oasi privilegiata” dove gli alunni si cimentano nella preparazione alla vita, in virtù dell’assistenza didattica, umanitaria e religiosa che ricevono dalle suore e dal personale laico, accuratamente selezionato e preparato, nel rispetto delle finalità istituzionali.

I programmi della Scuola paritaria “Cristo Re” sono gli stessi dei programmi delle scuole statali, ispirati dal messaggio evangelico, e basati sulla stretta collaborazione tra scuola, docenti e famiglia, vera comunità educativa

Le attività educative e di insegnamento sono finalizzate a garantire a tutti le opportunità formative, necessarie per poter raggiungere risultati finali coerenti con il progetto educativo messo a punto dalla scuola

La Scuola, oltre ai locali adibiti ad aule (cinque classi di scuola primaria e una sezione di scuola dell’infanzia), uffici, sala riunione, spazi per attività motorie e di giardinaggio, è dotata di:

  • Spazi attività ludiche e motorie
  • Biblioteca
  • Sala mensa
  • Sala teatro
  • Aule polifunzionali

 

ARTICOLAZIONE DEL SERVIZIO

Accoglienza.
L’attività si esplica attraverso i seguenti percorsi educativo-formativi:

  • accoglienza semiresidenziale
  • attività integrative extrascolastiche
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto
  • pranzo completo, se richiesto

Attività Didattiche

L’attività scolastica si attua attraverso la frequenza:

  • della Scuola dell’Infanzia Privata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • della Scuola Primaria Parificata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto

Le attività scolastiche rispettano il calendario scolastico nazionale e regionale previsto.
Sono costituiti gli organi collegiali previsti dalla vigente normativa (Consigli di classe, Consigli di Istituto e Collegio dei docenti)

Attività dei Centri Diurni polifunzionali per minori (autorizzati e accreditati dalle Autorità competenti per territorio)

  • Attività di doposcuola e recupero scolastico
  • Attività ludico-motorie e sportive
  • Laboratori artistici, formativi, culturali

Contatti

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA
SCUOLA PRIMARIA PARIFICATA/PARITARIA
CENTRO DIURNO POLIFUNZIONALE PER MINORI

 

La Scuola di S. Giuseppe risale all’anno 1949 e in breve si è imposta all’attenzione dell’opinione pubblica, dando continui segni di operosità e di interessamento ai problemi sociali del territorio.

La Scuola si presenta come “un’oasi privilegiata” dove gli alunni si cimentano nella preparazione alla vita, in virtù dell’assistenza didattica e umana che ricevono dalle suore e dal personale laico, accuratamente selezionato e preparato, nel rispetto delle finalità istituzionali.

I programmi sono gli stessi delle Scuole Statali, allargati al messaggio evangelico e basati sulla stretta collaborazione tra Scuola, docenti e famiglia, vera comunità educante.

 

ARTICOLAZIONE DEL SERVIZIO

Accoglienza.
L’attività si esplica attraverso i seguenti percorsi educativo-formativi:

  • accoglienza semiresidenziale
  • attività integrative extrascolastiche
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto
  • pranzo completo, se richiesto

Attività Didattiche

L’attività scolastica si attua attraverso la frequenza:

  • della Scuola dell’Infanzia Privata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • della Scuola Primaria Parificata/Paritaria, secondo gli orari e programmi ministeriali
  • trasporto dei bambini da casa a scuola e viceversa, se richiesto

Le attività scolastiche rispettano il calendario scolastico nazionale e regionale previsto.
Sono costituiti gli organi collegiali previsti dalla vigente normativa (Consigli di classe, Consigli di Istituto e Collegio dei docenti)

Attività dei Centri Diurni polifunzionali per minori (autorizzati e accreditati dalle Autorità competenti per territorio)

  • Attività di doposcuola e recupero scolastico
  • Attività ludico-motorie e sportive
  • Laboratori artistici, formativi, culturali

Contatti

PALAZZO DI ASSISI (PG)

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA “S. ERNESTO” DECRETO N. 4635 DEL 28/02/2001

Nella suggestiva cornice del Monte Subasio, il 29 settembre 1957, veniva inaugurata a Palazzo di Assisi la Scuola Materna “S. Ernesto”.

Su interessamento di don Luigi Siena parroco di Palazzo, i signori Tommaso e Giacinta Koch Lecce fecero costruire la Scuola dell’Infanzia e la donarono alle Suore Figlie di S. Eusebio di Vercelli, conosciute a Roma che a loro volta, nel 2011, la donarono all’Istituto Piccole Ancelle di Cristo Re.

La Famiglia religiosa è presente nella Diocesi di Assisi dal mese di luglio 2011. Le Religiose che compongono la comunità operano nella Scuola dell’Infanzia e nelle attività parrocchiali. La Scuola, bella e funzionale, è la scuola del “Bambino”. L’ambiente è spazioso e privo di barriere architettoniche e risponde alle vigenti norme in materia di sicurezza ed igiene. A renderla più bella e accogliente è il giardino verde, spazioso e curato, con giochi di vario tipo.

 

La Scuola dell’Infanzia “S. Ernesto” di Palazzo di Assisi, ispirandosi ai valori del Vangelo, educa il bambino al rispetto della vita, all’amore dell’altro, alla pace, alla solidarietà, al perdono, all’accoglienza di tutti senza discriminazione.

Il punto focale del Progetto Educativo è il Bambino, da accogliere, far crescere, educare. Le scelte metodologiche e didattiche sono infatti tutte orientate a considerare il bambino nella sua unicità, originalità e creatività e a rispondere ai suoi bisogni, riconoscendolo come persona da amare.

La scuola collabora e sollecita la famiglia all’assunzione delle responsabilità circa il ruolo educativo. A tal scopo si organizzano incontri formativi e colloqui con i genitori affinché il bambino sia posto al centro come soggetto attivo per realizzare se stesso e la propria identità.

Contatti

News & Eventi

Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano


Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano


Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano


Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano


Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano


Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano


Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano


Evento 1

Presto un evento

Link


Settimana di preghiera

In questa settimana di ritiro spirituale . . .

Vaticano



Giugno 2021
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

SIR News

Padre Sosio Del Prete

Servi di Dio Del Prete-Giugliano

Immagini Struttura

1 | 2